Green Drive Standard

Green Drive Standard

Il motore lineare tubolare Green Drive è un attuatore a spinta diretta.
Il moto lineare è generato senza viti a ricircolo, cinghie e riduttori.
Il motore è composto da due parti: un albero motore in acciaio inox (AISI304) con fori di fissaggio per il carico e un corpo motore con protezione IP65 che contiene gli avvolgimenti e l’elettronica di misura della posizione. L’albero motore è guidato da cuscinetti a strisciamento ad alte prestazioni. L’elettronica contiene la sensoristica di misura della posizione, della temperatura, l’interpolatore e la memoria dei parametri motore.
La gamma GD è composta da 9 versioni con forze di picco fino a 1000N, disponibili con differenti corse e opzioni di feedback; a richiesta, versioni speciali come ad esempio quelle per applicazioni igieniche.

CODICE MOTORE FORZA NOMINALE [N] FORZA PICCO [N] (1 sec) DOWNLOAD
GD160D 13 104
GD160T 17 136
GD160Q 22 176
GD250DS 37 296
GD250TS 50 400
GD250QS 62 496
GD250XS 100 800
GD350TS 140 1120
GD350QS 140 1120
GD350XS 190 1520
GD350ES 250 2000

Il motore lineare tubolare Green Drive è fornito con un completo set di accessori per il fissaggio, per la connessione del carico allo stelo motore, completo anche di sistemi antirotazione, accessori di protezione e accessori per applicazioni verticali

Accessori per il montaggio
Per il montaggio dei motori lineari tubolari Green Drive sono disponibili 3 diverse versioni di tasselli in acciaio zincato per cave a T.

Giunto lineare
Per il collegamento tra il carico e l’albero motore sono necessari sistemi capaci di accoppiare meccanicamente il carico trasmettendo la sola forza lineare necessaria per il movimento.

Per applicazioni in condizioni ambientali severe
GD è disponibile con raschiatori per garantire protezione da polvere e contaminanti. Un grasso speciale per la lubrifi cazione del raschiatore ad alte prestazioni è disponibile su richiesta.

Accessori per il raffreddamento
Quando è richiesto un incremento della forza continuativa del 20%, il fi ssaggio della ventola di raffreddamento mediante accessori è molto semplice grazie alla forma costruttiva del motore. Il tipo di ventola è uno standard 24 VDC collegabile alle alimentazioni disponibili lato azionamento.

GD può essere equipaggiato mediante l’utilizzo di accessori con guide lineari e manicotti a sfere per creare il sistema antirotazione. La flangia frontale è disponibile con diversi fori di fissaggio per il carico. Qui sotto i valori massimi ammessi per le forze esterne applicate al sistema antirotazione.

PARAMETRO GD160 GD250
Fy 100 N 500 N
Fz 100 N 500 N
Mx 17.7 Nm 85.1 Nm
My 91.7 Nm 379 Nm
Mz 77.0 Nm 318 Nm
Vita Nominale > 90.000 Km > 90.000 Km

Meccanica antirotazione con freno per applicazioni verticali

Per consentire uno stazionamento sicuro quando il motore lineare non è comandato è disponibile una meccanica antirotazione con freno di stazionamento integrato. Il freno agisce direttamente sulla rotaia della guida lineare tramite dei tamponi a molla. Per lo sblocco del dispositivo basta iniettare aria nel circuito per far dilatare le molle e far muovere libera la rotaia della guida lineare.

Il connettore per la potenza ed il segnale di fabbricazione Intercontec è completamente ruotabile e non richiede viti, si blocca con un click. Le connessioni dei cavi sono intuitive grazie all’identificazione mediante colori: arancio (fasi motore U/V/W) e verde (sensore di posizione).

Il motore tubolare Green Drive viene corredato di kit cavi con lunghezza standard 3 o 5 metri o a disegno. I cavi fornibili sono in PUR o in PVC a seconda del tipo di applicazione da realizzare in posa mobile o fissa.

Tipo di cavo Colore Diametro
PUR Class 6 12×0.23 mm RAL 6018 6,9 mm
PUR Class 6 4G1 RAL 2003 7,9 mm

Ti potrebbe interessare…