Azienda

CHI SIAMO


NITEK Linear motors è la divisione motori elettrici lineari di NISE srl ed è focalizzata sullo sviluppo, produzione e distribuzione di sistemi lineari per le applicazioni industriali. I nostri Clienti sono i costruttori di macchine automatiche che integrano i nostri prodotti nella loro catena di movimentazione e controllo. La standardizzazione dei nostri prodotti e la loro rapida reperibilità anche attraverso i nostri partner internazionali assicura un ottimo supporto al Cliente.

LA STORIA

NITEK Linear motors nasce come azienda indipendente nel 2008 (Nitek srl) orientata alla progettazione e allo sviluppo di tecnologie lineari innovative, in particolare motori lineari tubolari. Nel 2010 viene acquisita da NISE srl e ne diventa la divisione motori elettrici mantenendone il marchio. Nel 2011 viene presentata e messa in produzione la serie standard dei motori lineari tubolari Green Drive e viene firmato un accordo per la produzione di motori lineari piani Ironcore con uno stabilimento di produzione in Repubblica Ceca.

Nitek linear motors ha la sede centrale in Italia a Calderara di Reno (Bologna) nella zona industriale Bargellino dove si trovano la produzione, gli uffici tecnico e commerciale.

Nise srl distribuisce i prodotti con marchio registrato NITEK.

PERCHÉ A BOLOGNA?

foto_bolognaBologna è patria di inventori e di imprenditori di alto valore: dal tempo dei setifici al contesto industriale attuale dell’industria meccanica ed elettromeccanica ed è sede di una delle Università più antiche al mondo fondata nel 1088.  Il 7 % dei brevetti italiani nasce nel Bolognese con oltre 440 domande di brevetto per milione di abitanti.

Bologna, grazie al fisico, inventore e premio Nobel (nel 1909) Guglielmo Marconi (Bologna, 25 aprile 1874 – Roma, 20 luglio 1937) è stata la prima a vedere in funzione il sistema di comunicazione con telegrafia senza fili via onde radio della storia dell’uomo.
Inoltre, vide grazie al politico, astronomo e matematico Quirico Filopanti (Budrio, 20 aprile 1812 – Bologna, 18 dicembre 1894) la nascita del tempo unico universale e la sua definizione nei fusi orari.  Non per ultimi, vide anche la nascita del fisico ed anatomista Luigi Galvani (Bologna, 9 settembre 1737 – Bologna, 4 dicembre 1798) scopritore dell’elettricità biologica e sviluppatore di diverse applicazioni come la cella elettrochimica, il galvanometro e la galvanizzazione; del fisico gesuita astronomo Francesco Maria Grimaldi (Bologna, 2 aprile 1618 – Bologna, 28 dicembre 1663) considerato scopritore della diffrazione della luce nella teoria ondulatoria; del chimico Jacopo Bartolomeo Beccari (Bologna, 25 luglio 1682 – Bologna, 18 gennaio 1766) scopritore del glutine nella farina di frumento.

Bologna, quindi, è sempre stata ed è un laboratorio di idee e culla di innovazione, NISE srl – NITEK Linear motors è orgogliosa di far parte di questo partimonio culturale ed industriale italiano.